Le convivenze di fatto. Legge 76/2016 art.1, commi 36-69
Le convivenze di fatto. Legge 76/2016 art.1, commi 36-69

L'inserimento nell'ordine pubblico delle convivenze di fatto (e delle unioni civili) costituisce un'assoluta novità rispetto agli istituti del diritto di famiglia più tradizionali. Il riconoscimento di qualità privilegiate nei rapporti tra persone dello stesso sesso o di sesso diverso, necessita dell'attento vaglio dei commi dal 36 al 69 della Legge n. 76/2016, istitutiva delle convivenze di fatto, con peculiare concentrazione intorno ai fondamenti ed ai postulati che le disciplinano


Note sui pagamenti

Pagamenti con Bonifico Bancario
sul c/c intestato a "Lo Stato Civile Italiano" Iban: IT05C0760102400000023377401 Causale "Le convivenze di fatto. Legge 76/2016 art.1, commi 36-69"

Pagamenti con Bollettino Postale
Numero ccp 23377401 intestato a "Lo Stato Civile Italiano" - SEPEL- 40061- MINERBIO (BO) "Le convivenze di fatto. Legge 76/2016 art.1, commi 36-69"

  • La quota di partecipazione per gli ENTI PUBBLICI è esente IVA ai sensi dell'art.10 DPR 633/72, così come dispone l'art.14 comma 10, legge 537 del 24/12/1993.
  • Per i PRIVATI il prezzo si intende al netto dell'IVA al 22%.

  • Prezzo € 35
  • Anagrafe

Ordina

Docenti

Gabriele Casoni

Direttore Editoriale della società editrice Sepel, con la quale collabora dal 1996 quale autore, docente e consulente scientifico della rivista "Lo Stato Civile Italiano". Autore di volumi e interventi pubblicati su diverse riviste in materia di stato civile, anagrafe e documentazione amministrativ...

Leggi di più 

Caricamento in corso...