Legge 27 Maggio 2015, n.69 Anticorruzione
Legge 27 Maggio 2015, n.69 Anticorruzione

Il videocorso ha riguardato la legge n. 69/2015, recante il titolo: "Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio". Si è proceduto ad elencare, schematizzando il più possibile a scopo didattico, i punti salienti di una normativa volta a reprimere un malcostume dilagante, che aveva posto l'Italia sotto i riflettori critici dei paesi dell'Unione. Oggetto dell'esame sono stati, da una parte, le specifiche condotte delittuose, dall'altra, gli inasprimenti di pena apportati. Un breve inciso è stato dedicato all'aumento del potere di vigilanza dell'Autorità anticorruzione (Anac).


Note sui pagamenti

Pagamenti con Bonifico Bancario
sul c/c intestato a "Lo Stato Civile Italiano" Iban: IT05C0760102400000023377401 Causale "Legge 27 Maggio 2015, n.69 Anticorruzione"

Pagamenti con Bollettino Postale
Numero ccp 23377401 intestato a "Lo Stato Civile Italiano" - SEPEL- 40061- MINERBIO (BO) "Legge 27 Maggio 2015, n.69 Anticorruzione"

  • La quota di partecipazione per gli ENTI PUBBLICI è esente IVA ai sensi dell'art.10 DPR 633/72, così come dispone l'art.14 comma 10, legge 537 del 24/12/1993.
  • Per i PRIVATI il prezzo si intende al netto dell'IVA al 22%.

  • Prezzo € 15
  • Amministrazione pubblica

Ordina

Docenti

A.Ermanno Matarazzo

Esercita la professione di Avvocato ed è iscritto all?Ordine Avvocati di Genova.Dall'anno 2010 esercita le funzioni di Vice Procuratore Onorario presso la Procura della Repubblica di AlessandriaDal 1998 riveste la carica di Presidente del Collegio dei Probiviri CISL unione sindacale Regione Ligura....

Leggi di più 

Caricamento in corso...