La trascrizione dell'atto di nascita avvenuto all'estero
La trascrizione dell'atto di nascita avvenuto all'estero

Nell'analisi degli atti di stato civile provenienti dall'estero l'operatore dei servizi demografici deve coniugare norme del diritto interno e regole giuridiche di altri Stati. In questa lezione, l'attenzione e' posta in modo particolare sugli atti di nascita formati in ordinamento giuridico diverso dal nostro, con modalita' di redazione diversificate in relazione alle specificita' delle regole del diritto di famiglia e del diritto internazionale privato applicate dalle autorita' locali che registrano l'evento. Non e' semplice conciliare norme che regolano alcuni istituti giuridici fondamentali (quali la filiazione, il nome, il riconoscimento) soprattutto quando sono coinvolti più ordinamenti giuridici, a causa della diversa cittadinanza dei genitori, oppure per la residenza o domicilio all'estero degli stessi.


Note sui pagamenti

Pagamenti con Bonifico Bancario
sul c/c intestato a "Lo Stato Civile Italiano" Iban: IT05C0760102400000023377401 Causale "La trascrizione dell'atto di nascita avvenuto all'estero"

Pagamenti con Bollettino Postale
Numero ccp 23377401 intestato a "Lo Stato Civile Italiano" - SEPEL- 40061- MINERBIO (BO) "La trascrizione dell'atto di nascita avvenuto all'estero"

  • La quota di partecipazione per gli ENTI PUBBLICI è esente IVA ai sensi dell'art.10 DPR 633/72, così come dispone l'art.14 comma 10, legge 537 del 24/12/1993.
  • Per i PRIVATI il prezzo si intende al netto dell'IVA al 22%.

  • Prezzo € 35
  • Stato Civile

Ordina

Docenti

Maria Teresa Magosso

Laureata in Scienze Politiche, indirizzo Amministrativo, presso l'Università degli studi di Padova. Lavora presso i Servizi Demografici del Comune di Padova dal 2005. È docente di corsi di aggiornamento e seminari di studio in materia di stato civile, in aula ed in modalità e-learning. Da Aprile ...

Leggi di più 

Caricamento in corso...